A proposito degli oggetti


Créez et publiez vos objets et de données pour le BIM

In un modello digitale, un oggetto deve contenere potenzialmente tutti i dati digitali che lo caratterizzano

Questo insieme di dati comprende dati geometrici che consentono varie rappresentazioni nel modello digitale e proprietà che devono essere utilizzate in varie fasi del modello digitale.

Tali proprietà sono utilizzate per il calcolo in vari campi, per anticipare il suo comportamento, per valutarne gli effetti sull'ambiente, la manutenzione nel lungo periodo di funzionamento, e forse anche prendere in considerazione il suo smaltimento e il riciclaggio.

Sulla piattaforma BIM&CO, è possibile inserire tutti o parzialmente questi dati:

  • Uno o più geometrie in uno o più formati di architettura software per varie rappresentazioni grafiche dell'oggetto
  • Dati per il dimensionamento
  • Dati per vari calcoli
  • Per funzionamento, ...
  • Varie immagini e documenti come quelli necessari per aiutarne l'uso, il calcolo, l'installazione e il funzionamento dell'oggetto

Che cosa è un oggetto BIM?

In uso comune, un oggetto BIM è un modello geometrico realizzato con una architettura software e che ha diversi attributi. Questa visione non è adatta per l'utilizzo del modello digitale.​

In uso comune, un oggetto BIM è un modello realizzato con un software di architettura (Revit, ArchiCAD, Allplan SKETCHUP, ecc), costituito da geometria fissa o parametrica, e dai dati immessi nel modello geometrico avente attributi, parametri o proprietà (a seconda della terminologia utilizzata dal software BIM).

Se l'oggetto è parametrico, può contenere una tabella con tutte o parte dei possibili valori per questo scopo, le tipologie (ad esempio: una finestra, con tutte le sue possibili dimensioni).

Esempio di un forno in RFEVIT con tavola  proprietà e tipologie


Quando questo modello viene utilizzato per l'inserimento in un software BIM, l'oggetto viene inserito con tutti i suoi parametri e vari tipi. Nome e utilizzi di questi parametri sono definiti dal proprietario, secondo la sua propria logica. Così, due oggetti di una stessa natura, creati da due persone diverse non hanno alcuna possibilità di avere le stesse proprietà, rendendo addirittura impossibile l’essere utilizzati da un software di calcolo o da un sistema di distinta.

Se questa famiglia può aiutare il creatore nel suo lavoro in Revit (perché tutte le informazioni sono nella famiglia / oggetto Revit), non soddisfa la strategia BIM di essere in grado di scambiare e utilizzare i dati ed è un approccio proprietario.

Creazione / Pubblicazione di un oggetto BIM&CO

In BIM&CO, i dati sono separati dalla geometria. I dati sono memorizzati nel database. La geometria è solo una rappresentazione dell'oggetto in grado di integrare tutti o parte di questi dati, a seconda delle esigenze.

In BIM, è indispensabile avere una struttura, affidabile, accessibile e aggiornabile dei dati. Questo è il punto più difficile nel mondo della modellazione digitale. I dati sono di solito disponibili presso il produttore, ma non facilmente accessibili o sempre strutturati in modo soddisfacente (vedi capitolo sulle proprietà).

Per risolvere questo problema, la piattaforma BIM&CO consente alle informazioni di essere memorizzate nel suo database. Queste informazioni possono essere mantenute facilmente dal proprietario dell'oggetto, ed essere utilizzate quando necessario quando l'oggetto viene inserito o aggiornato, oppure durante un processo BIM.